event iconEventi

Il Villaggio Credits4Health
Firenze, 7 Luglio 2016

Il Villaggio Credits4Health a Firenze

Successo per Credits4Health a Firenze

Un 'villaggio della salute' che ha dato la possibilità a tanti fiorentini di praticare sport all’aria aperta con tre sessioni di group cycling, ma anche Nordic Walking e altre attività collaterali. Si è svolto ieri 7 luglio a piazzale Michelangelo, l'evento 'A Firenze per la salute con Credits4Health', organizzato da Unifi e Firmo per promuovere la cultura di un corretto stile di vita.

Negli stand allestiti, medici e infermieri hanno svolto gratuitamente test Moc e Calcium Calculator, e illustrato le fondamentali regole per un coretto stile di vita e una sana alimentazione. Il progetto di innovazione sociale C4H (Credits4Health) finanziato dall’Unione Europea, è pensato per sensibilizzare la popolazione e indirizzarla a intraprendere e mantenere uno stile di vita corretto.

"La piattaforma personalizzata Credits4health.it studia lo psicotipo della persona che si connette - commenta Maria Luisa Brandi presidente della Fondazione F.I.R.M.O. - e darà premi a chi si comporterà bene. La popolazione europea è fortunatamente troppo anziana, C4H rappresenta un esempio unico che insegna alla gente il corretto stile di vita".

"Finalmente un evento centrato totalmente sulla salute e sulla prevenzione - commenta Sara Funaro assessore al Welfare e Sanità del Comune di Firenze - noi pensiamo che le politiche che riguardano la salute devono centrarsi sempre di più su azioni come queste". "Una manifestazione che valorizza lo sport attraverso una cornice unica che solo Firenze può offrire - commenta Andrea Vannucci assessore allo Sport Comune di Firenze - con un occhio sempre attento alle cause portate avanti attraverso lo sport stesso".

C4H al Workshop sull’Attività Fisica
Glasgow, Scozia 10 marzo 2016

electing health

Credits4Health è uno dei 5 progetti europei che promuovono l’attività fisica nella UE

Si è svolto a Glasgow (Scozia) il 10 marzo un workshop dal titolo “Public Health research - exploring physical activity for health and fun”.

Promotore della giornata è l’Unione Europea attraverso la DG Research & Innovation E3 - Fighting infectious diseases and advancing public health.

L’Unione Europea ha voluto riunire i 5 progetti, che finanzia interamente, la cui finalità implementano l’attività fisica - per uno scambio di esperienze e di metodologie.

Non a caso, il workshop si è svolto all’interno dello stadio Glasgow: l’introduzione ai lavori, a cura di Rachida Ghalouci della DG Research and Innovation, ha infatti ha evidenziato come tra gli obiettivi principali dell’Unione Europea ci sia il raggiungimento di 100 milioni in più di cittadini attivi nello sport e nell’attività fisica entro il 2020.

Questo ambizioso obiettivo viene perseguito attraverso una attenzione alle proposte legislative e alla gestione della mobilità pubblica, attraverso lo sviluppo e il sostegno di politiche in favore dello sport e dell’attività fisica.

Tutti i progetti vanno nella direzione indicata della DG Salute che determina le strategie prioritarie sulla nutrizione e sui rischi per la salute legati all’obesità e al sovrappeso, promuovendo una dieta bilanciata e una vita attiva, in particolare per i bambini, anziani e per i cittadini socialmente svantaggiati.

Ciascuno dei 5 progetti è stato presentato dal coordinatore e seguito da sessioni di approfondimento sulle metodologie utilizzate e applicate nei vari paesi dell’Unione.

Un tour promozionale per C4H
Salento, Novembre 2015

Li Satiri

C4H è “entrata” nei teatri del Salento

L’Associazione Culturale e teatrale “Li Satiri” è molto attiva nell’area salentina. Durante il periodo di novembre 2015 si è stabilita una collaborazione che è stata utile alla diffusione e divulgazione delle informazioni in mertio al prgetto C4H. Infatti al termine delle loro performance teatrali, musicali e culturali svolte sul territorio e gli artisti hanno coinvolto il pubblico presente diffondendo i materiali informativi e parlando dell’importanza fare attività fisica e curare la propria alimentazione. Il messaggio è stato portato anche nelle scuole, negli uffici, nelle fiere locali e nelle parrocchie per poter raggiungere, comunicare e coinvolgere il maggior numero di persone possibili.



Credits4Health al “Bright”
Firenze, 25 settembre 2015

Bright2015, la Notte dei Ricercatori

La Professoressa Maria Luisa Brandi interviene alla notte dei ricercatori

La notte del 25 settembre si accenderà della luce della ricerca. Con Bright2015 anche in Toscana si celebra la Notte dei ricercatori, iniziativa promossa dalla Commissione Europea in 300 città di 24 paesi, per diffondere la cultura scientifica e la conoscenza delle professioni della ricerca.
In occasione del Bright2015 la Professoressa Brandi, coordinatrice di Credits4Health, racconterà il progetto “Stili di vita e prevenzione. Dal concetto Nudge al progetto C4H”. L’intervento è programmato alle 17,40 all’Orto Botanico dell’Università di Firenze, nell’ambito della sezione tematica “Salute!”.
La professoressa Brandi descriverà lo “Stato dell’Arte” del progetto, commentando i risultati ottenuti sulla base delle prime due fasi sperimentali e introducendo la terza ed ultima fase la cui partenza è programmata proprio in questi giorni in Italia, Spagna e Grecia e vedrà coinvolti oltre 2100 partecipanti.

Per altre info visita il sito ufficiale.

Conferenza "Ethics and Food"
Milano, 19 giugno 2015

Conferenza

Presentati i primi dati del progetto Credits4Health alla Conferenza "Ethics and Food"

Il 19 giugno 2015 si è tenuta a Milano – patrocinata dal Comitato Scientifico di Expo Milano 2015 – la settima conferenza della serie cultural entrepreneurship, dal titolo "Ethics and Food", organizzata dal Cultural Entrepreneurship Institute di Berlino.

In questo importante evento è stata invitata ad intervenire la Professoressa Maria Luisa Brandi, la quale, in qualità di coordinatrice del progetto Credit4Health, ha fatto il punto sullo status del progetto presentando i primi risultati inerenti alle statistiche dei partecipanti a C4H. In particolare la Professoressa ha illustrato la suddivisione di genere e di età dei primi volontari reclutati nelle aree di Firenze e area del Salento in Italia; Pylos-Nestoras in Grecia; Girona in Spagna, sottolineando come su circa 900 volontari, la percentuale maggiore è rappresentata da donne di età media compresa tra i 38 e i 45 (vedi le slide della presentazione).

Concludendo, Maria Luisa Brandi ha annunciato l'avvio per settembre 2015 della terza fase di sperimentazione che si concluderà a metà 2016 e che si pone come obiettivo di finalizzare la sperimentazione reclutando altri 2.100 partecipanti e invitando tutti a visitare il sito ufficiale del progetto.

Scarica la presentazione di C4H a "Ethics and Food"

Conferenza stampa di lancio del progetto Credits4Health
Roma, 9 dicembre 2014

Conferenza stampa di lancio del progetto Credits4Health

Credits4Health presentato a Roma: parte il primo studio pilota

Il primo studio pilota di Credits4Health è stato presentato a Roma, in una conferenza stampa cui hanno preso parte la coordinatrice del progetto Maria Luisa Brandi, docente di endocrinologia all'Università di Firenze, e il ministro della Salute italiano Beatrice Lorenzin.

"La prevenzione - ha affermato il ministro Lorenzin - è stato un caposaldo dell'azione del semestre Ue. Tutti ci rendiamo conto che la lotta alle malattie croniche può reggere se la prevenzione diventa parte della nostra vita. Deve essere un mantra, ma si deve intervenire anche su fasce di popolazione adulta. Questo è un progetto interessante, non ci sono farmaci e ha una parte induttiva grazie a internet e ad informazioni corrette. L'altro aspetto è che si entra a far parte di una comunità, che aiuta a cambiare stile di vita, un'operazione difficile".

"In questa prima fase vogliamo capire come le persone reagiscono alla nostra piattaforma - ha affermato Maria Luisa Brandi, coordinatrice del progetto -, perché anche la socializzazione è fondamentale negli stili di vita. Variabili importanti potrebbero essere i crediti, o sapere di avere a disposizione dei consigli personalizzati. Tutte le informazioni raccolte nelle prime due fasi del progetto saranno poi fondamentali per realizzare lo studio clinico controllato, terza e ultima fase di Credits4Health".

European Health Forum Gastein
1-3 ottobre 2014

electing health

Credits4Health partecipa allo European Health Forum Gastein 2014

Credits4Health è stato invitato dalla Commissione europea a partecipare alla 17esima edizione dello European Health Forum Gastein (EHFG), uno dei principali eventi sulle politiche della salute nell’Unione europea.

La coordinatrice del progetto, Maria Luisa Brandi, ha presentato Credits4Health nell’ambito del forum “Moving for Health and Well-being”, volto ad individuare le migliori pratiche per realizzare interventi di prevenzione nell'ambito delle politiche sanitarie europee.

La coordinatrice inoltre ha partecipato alla sessione tematica incentrata sulla collaborazione intersettoriale e interdipartimentale, intervenendo nel dibattito con il pubblico al fine di identificare le principali barriere che ostacolano lo svolgimento dell'attività fisica e mettere in luce esempi di collaborazione che hanno avuto successo.

Scarica la presentazione di C4H a Gastein

press button4Comunicati Stampa

pdf-icon
Comunicato stampa lancio fase finale – 01.10.2015
pdf-icon
Comunicato stampa lancio fase finale Brindisi – 01.10.2015
pdf-icon
Comunicato stampa lancio fase finale Firenze – 01.10.2015
pdf-icon
Comunicato stampa lancio fase finale Lecce – 01.10.2015
pdf-icon
Comunicato stampa lancio fase finale Taranto – 01.10.2015
pdf-icon
Conferenza di presentazione C4H - 09.12.2014
pdf-icon
Comunicato Stampa Firenze - 09.12.2014
pdf-icon
Comunicato Stampa Lecce - 09.12.2014
pdf-icon
Comunicato Stampa Taranto - 09.12.2014
pdf-icon
Comunicato Stampa Brindisi - 09.12.2014
pdf-icon
Messaggio di Silvia Costa - 09.12.2014
pdf-icon
Messaggio di Giovanni Malagò - 09.12.2014

press button4Area Download

pdf-icon
C4H in breve
pdf-icon
I 5 passi di C4H
pdf-icon
I partner di C4H
pdf-icon
Il logo C4H
pdf-icon
Il Flyer di C4H
pdf-icon
Le Locandine di C4H
Immagine
Prof. Maria Luisa Brandi, coordinatrice di C4H
Immagine
La Prof. Brandi e il Ministro Lorenzin (1)
Immagine
La Prof. Brandi e il Ministro Lorenzin (2)
Immagine
La Prof. Brandi e il Ministro Lorenzin (3)

press button4Rassegna Stampa

Rassegna stampa aggiornata a Ottobre 2016

Italia press button4

pdf-icon

Spagna press button4

pdf-icon

Grecia press button4

pdf-icon

Internazionale press button4

pdf-icon

press button4Video

Credits4Health al Workshop EU
"Exploring physical Activity for health and fun"
Glasgow, 10.03.2016
I 5 progetti selezionati dalla EU al Workshop
"Exploring physical Activity for health and fun"
Glasgow, 10.03.2016
Intervista al Prof. Alessandro Distante - 12.10.2015
Servizio Radio con intervista alla Prof.ssa Brandi - 6.10.2015
Alla conferenza Ethics and Food Maria Luisa Brandi presenta il progetto C4H e i primi dati
19.06.2015
La Prof.ssa Maria Luisa Brandi intervistata da Radio24 – 26.01.2015
Immagine
MARIA LUISA BRANDI
presenta C4H a Uno Mattina del 20.01.2015
(minuti 47:49/58:08) su Rai Uno
Servizio Radio – 12.12.2014
Servizio AKI Adnkronos International – 12.12.2014
Servizio video-giornalistico Adnkronos
in occasione del lancio del progetto alla presenza del Ministro Lorenzin
09.12.2014
MARIA LUISA BRANDI
UNIFI in merito al progetto C4H
ALESSANDRO DISTANTE
ISBEM in merito al progetto C4H
LLUIS SERRA
FIN in merito al progetto C4H
MARIA KRITIKOU
HHF in merito al progetto C4H
Servizio giornale radio - Salento
Servizio giornale radio - Firenze
Spot radio Italia

Scopri cosa ti offre C4H!

 

VERIFICA DI AVERE I REQUISITI NECESSARI, ISCRIVITI A C4H E INIZIA A STARE MEGLIO

Credits4Health ti offre, senza che tu debba sostenere alcuna spesa:

  • Uno dei migliori activity tracker presenti sul mercato per monitorare in modo semplice e divertente la tua attività fisica.
  • L'accesso alla piattaforma online creata dai nostri esperti nutrizionisti e psicologi, che ti consentirà di definire i tuoi obiettivi di benessere e poi di realizzarli, seguendo dei percorsi personalizzati ideati su misura per te per una corretta alimentazione e una regolare attività fisica.
  • Crediti che potrai accumulare in base al raggiungimento dei tuoi obiettivi e dei risultati prefissati, confrontandoti con gli altri partecipanti nella esclusiva community di C4H e condividendo attività, obiettivi, risultati ed esperienze e che potranno essere convertiti in buoni sconto per l'acquisto di prodotti e servizi forniti dai nostri partner industriali.
vantaggi1
vantaggi1
vantaggi1
 

C4H cerca partnership

Il Consorzio Credits4Health sta cercando aziende che vogliano instaurare una partnership commerciale nel 2016.

I partner commerciali sono aziende che fabbricano e/o vendono prodotti e servizi che possono essere usati per premiare coloro che utilizzano la piattaforma C4H, che nel 2016 sarà utilizzata da 2.100 persone in diverse zone: la città di Firenze (Italia), nell’area del Salento (Italia), la città di Girona (Spagna), Kalamata e Pylos Nestoras (Grecia). Solo nella zona di Firenze, 350 persone hanno già aderito al progetto C4h e altrettante nel Salento.

Requisiti

I partner sono tenuti a offrire degli sconti su una selezione dei loro prodotti/servizi agli utenti finali della piattaforma C4H.

Di seguito alcuni esempi della tipologia di prodotti/servizi adatti per l’offerta:

  • Salute e benessere
  • Sport e attività fisica
  • Settore alimentare
  • Intrattenimento e interazione sociale
  • Prodotti per la casa e personali
  • Informatica ed elettronica
  • Servizi di telecomunicazione
  • Beni durevoli e abbigliamento
  • Donazioni benefiche

Per poter diventare partner commerciale di C4H, l’azienda deve soddisfare i seguenti requisiti: i prodotti e i servizi offerti devono essere in linea con gli obiettivi nel campo della salute stabiliti da C4H e i suoi utenti finali, fornire un contributo ad uno stile di vita più sano e nella direzione del benessere degli utenti e mai, nuocere al loro stato di salute.
Questo requisito fondamentale sarà valutato specificamente dal Consiglio di C4H.

L’importanza di essere un partner commerciale di C4H.

La partecipazione all’iniziativa di C4H offrirà ai partner commerciali vantaggiose opportunità legate a:

  • Reputazione e immagine del marchio
  • Ricambio della merce in magazzino
  • Aumento delle vendite al dettaglio
  • Aumento delle vendite
  • Pubblicità

In particolare, ai partner commerciali verrà offerto:

  • L’opportunità di essere nominati ufficialmente partner del progetto Credits4Health finanziato della Commissione Europea.
  • Un’adeguata visibilità della compagnia all’interno delle attività di divulgazione legate al progetto C4H (ad es. l’area sponsor nel sito web ufficiale di C4H; i siti web locali di C4H in cui l’azienda fornirà i suoi servizi; la campagna di diffusione locale in Italia, Grecia e Spagna, volta a coinvolgere partecipanti; un’adeguata visibilità dei prodotti/servizi dell’azienda nella piattaforma C4H).
  • La possibilità di una futura partnership in caso di un ulteriore prolungamento di Credits4Health, dopo la fine del progetto (agosto 2016).

Se la Vostra azienda è interessata, potete contattare lo staff di C4H inviando una email all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Diventate partner del progetto Credits4Health!

 

mail
Contatti
 

AREA DI FIRENZE

Università di Firenze

Dipartimento di Chirurgia e Medicina Traslazionale
Viale Pieraccini 6 - 50139 Firenze (FI) Italia

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

 

AREA DEL SALENTO

Isbem

Istituto Scientifico Biomedico Euro Mediterraneo
Ex Convento dei Cappuccini
Via Reali di Bulgaria - 72023 Mesagne (BR) Italia

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

 

PRESS CONTACTS

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.